venerdì 18 marzo 2016

Recensione al libro di "Loren Cruden - Lo spirito della natura"

Recensione al libro di "Loren Cruden - Lo spirito della natura. Riconosci il tuo totem tra animali, piante e pietre"

 

Recensione al libro di "Loren Cruden - Lo spirito della natura"

 

















Prezzo € 8,30
Ugo Mursia Editore

Quarta di copertina

Perché alcuni animali ci attraggono più di altri?
Perché preferiamo un certo fiore?
Capire e saper cogliere le nostre affinità con gli altri elementi della natura può essere uno strumento per entrare in modo armonico in relazione con il Tutto.
Piante, animali, pietre possono essere potenti «totem», ovvero alleati, spiriti guida o spiriti familiari, che aumentano le nostre qualità e le nostre conoscenze; imparare a individuare il nostro totem e a comprenderne il linguaggio, aiuta a entrare in armonia con quello che ci circonda.
Dalla millenaria cultura dei Nativi Americani una guida ampia e di facile consultazione per imparare a capire il linguaggio nascosto nel grande libro della natura.

Recensione al libro di "Loren Cruden - Lo spirito della natura. Riconosci il tuo totem tra animali, piante e pietre"


È un libro in formato piccolo, in una mezzora si legge tutta la parte iniziale che è di introduzione alla successiva spiegazione dei totem rappresentati da piante, animali e pietre.
Mi è piaciuto molto il modo pacato e tranquillo in cui tratta dell'argomento «totem», incuriosendo quel tanto che basta per far venire voglia di scoprirne di più.
In molti modi d'intendere i Totem ed il rapporto con essi mi ci sono decisamente ritrovato.
Alcune citazioni:
«La bellezza di un totem è costituita dalla sua medicina, o verità intrinseca. "Camminare nella bellezza" significa vivere nella coscienza di queste verità: percepire la medicina dell'onda dell'oceano, della rupe, dell'albero con la consapevolezza che essa appartiene alla rete delle relazioni universali.» (Pagina 4)
....
«Gli scopi fondamentali della relazione totemica sono i seguenti:
1. Rafforzare determinati aspetti e qualità dell'essere.
2. Insegnare nuove risorse e apportare equilibrio.
3. Insegnare e riflettere schemi di comportamento e reazioni a diverse situazioni.
4. Quando è necessario, aiutare a trovare ciò che serve, a proteggere, a ottenere informazioni, a sopportare le avversità, a guarire, a sognare, a beneficiare delle qualità del totem, quali che siano.
5. Recare messaggi dagli altri regni dell'essere.
6. Insegnare il rispetto, la gratitudine, l'interrelazione, l'espansione.
7. Essere alleati e compagni nella medicina.
8. Abbandonare gli schemi di credenza relativi all'identità e alla definizione individuali.»
(Pagina 26)
È una lettura decisamente scorrevole e piacevole, l'ideale per farsi un'idea al volo dell'argomento e capire se può interessare.
Lo stesso vale come veloce testo di consultazione riguardo animali, piante e pietre, non ce ne sono moltissimi ma è un inizio e alcune spiegazioni un po' più lunghe sono davvero belle.
Le uniche cose che non mi sono piaciute sono la brutta impaginazione, ma è un mio gusto personale, e la confusione che si crea parlando di totem, spiriti guida e spiriti familiari senza darne una chiara definizione e senza far capire esattamente in cosa differiscono, vengono citati e poco più.
Il prezzo è contenuto, 7 euro circa, io l'ho comprato su Amazon: Loren Cruden - Lo spirito della natura

Indice

I totem (pag 3)
Quale totem? (pag 29)
Uccelli (pag 31)
Mammiferi (pag 38)
Rettili (pag 78)
Anfibi (pag 83)
Pesci (pag 84)
Crostacei, Aracnidi, Molluschi (pag 85)
Insetti (pag 86)
Piante (pag 90)
Pietre (pag 116)

Totale pagine 127